Operatrice ayurvedica e istruttrice di yoga in volo dedita allo studio e alla ricerca sul movimento.

Inizia il suo percorso formativo con il maestro Swami Joytimayananda da cui conosce ed impara l’arte del massaggio ayurvedico e collabora per più di un anno, iniziando contemporaneamente la sua formazione yoga.

Nel tempo approfondisce la sua ricerca attraverso l’apprendimento di altre tecniche (massaggio thailandese, bioenergetico, reiki).Continua la sua formazione yoga attraverso seminari formativi di ashtanga vinyasa yoga e di parinama yoga metodi particolarmente importanti per il suo studio personale e per l’insegnamento, pratica per anni meditazione in movimento.

Continua la formazione attraverso seminari di capoeira e contact, workshops di axis syllabus riguardanti lo studio e la biomeccanica del movimento e beamish body balancing (coordinazione psicomotoria e gestione dell’equilibrio). Approfondisce lo studio della danza butoh importante stimolo verso la ricerca tra corpo e anima.