Laureata D.A.M.S (Discipline delle Arti Musica e Spettacolo), con una lunga formazione in teatro corporeo, voce e movimento. È pedagogista della mediazione corporea e danzamovimentoterapeuta APID®. Docente di Teatro, Lingua e Cultura Italiana, presso l’Università John Cabot di Roma, dove con altre colleghe ha fondato e cura il festival nazionale di poesia italiana contemporanea InVerse e dell’omonima antologia bilingue, distribuita in tutto il mondo (ed. John Cabot University Press). Co-fondatrice e curatrice di Inclusiva Stazioneoltreconfine, un presidio creativo libero e indipendente, aperto a tutti per sostenere il valore dell’inclusione; è anche autrice di racconti e testi teatrali. È membro della Compagnia della mia misura di teatro danza integrato, di Roma, la cui mission principale è un progetto di inclusione sociale attraverso l’arte e la danza. La compagnia produce spettacoli, organizza e partecipa a workshop ed eventi, effettuando scambi con gruppi artistici simili in Italia e in Europa.